viaggio in portogallo
Viaggi in Europa

Viaggio in Portogallo: ecco cosa vedere

Il Portogallo è una destinazione turistica che abbiamo forse ignorato per troppo tempo.

Relativamente vicino a casa, è in grado di regalarci un mix unico di cultura latina e atlantica, per una visita da quelli che, almeno culturalmente, fanno parte dei nostri cugini.

Un viaggio in Portogallo ha davvero tantissimo da offrire. Lo vedremo insieme in una mini-guida riassuntiva, con qualche chicca per chi vuole viaggiare anche lungo tracciati che i turisti in genere non conoscono.

Vediamo insieme cosa c’è da sapere a riguardo.

Lisbona, passaggio obbligato in una delle città più belle del mondo

Partiamo dallo scontato, se così vogliamo chiamarlo. Sì, perché un viaggio a Lisbona è nei fatti tutto fuorché scontato: uno straordinario mix di una cultura molto forte a livello identitario, senza però rimanere impermeabile alle influenze atlantiche e mediterranee.

Lisbona è una città semplicemente straordinaria, come potrete verificare voi stessi nella guida che abbiamo dedicato a questa città.

Cascais – a pochi passi da Lisbona

Dopo Lisbona sarebbe ideale visitare Cascais, città legata a doppio filo all’attività dei pescatori e una delle più belle sulla costa atlantica. Un’esperienza straordinaria per la bellezza della natura, della città e per la bontà della cucina locale, basata su frutti di mare e pesce.

Cascais merita una visita. Fidatevi di noi.

Madeira, l’isola

Non è esattamente di strada, ma anche in questo caso chi può dovrebbe sforzarsi di fare qualche chilometro in più. Madeira è un’isola impossibile da descrivere a parole. Una splendida città, Funchal, circondata da campagna che da secoli è tra le più suggestive al mondo.

Patria anche dell’ottimo vino omonimo. Un plus per i buongustai.

Porto, metropoli con un’anima

Le grandi città europee si assomigliano sempre di più, diluendo la propria identità nelle principali tendenze internazionali. Questo non si può dire però di Porto, città di dimensioni importanti che però continua a conservare un’identità molto distinta e importante.

Frutti di mare freschi, vino di straordinaria qualità, vicoli e mercati incredibilmente suggestivi. Porto è una delle tappe portoghesi che non puoi davvero evitare.

Sintra: il segreto a 30 minuti da Lisbona

Immagineresti mai di trovare un segreto molto ben custodito a soltanto 30 minuti da Lisbona? È il caso di Sintra, arroccato sulle omonimo montagne e casa di alcuni tra i più bei castelli d’Europa. Data la vicinanza con Lisbona, puoi anche pensare di arrivare in mattinata e ripartire al pomeriggio, senza perdere troppo tempo per lo spostamento e senza pernottare.

A Lagos, e non per la Formula 1

Lagos è una località che in molti conosceranno perché città del popolare circuito automobilistico, sede del GP di Formula 1 del Portogallo. Non è però questa la principale attrazione di Lagos. La costa è semplicemente incredibile: scogli a picco sul mare, per uno scenario che, con tutto il rispetto per le coste del nostro Paese, soltanto l’oceano è in grado di regalare.

Se la stagione lo permette, le spiagge

Le spiagge del Portogallo sono relativamente poco famose, almeno rispetto a quello che meriterebbero. Non è però uno svantaggio per chi visita questo paese, anzi. C’è la possibilità di godersi splendide spiagge che non sono molto affollate. Qualche consiglio per far cominciare la ricerca? Sagres e Ericeira, ideali anche per chi ama il surf.

Algarve: una perla del Mediterraneo

Caldo mediterraneo tutto l’anno, mare cristallino, scogli e spiagge che immagineremmo solo nelle località più esotiche. Tutto questo è Algarve, città che è una delle più apprezzate soprattutto da chi ama il mare, il buon cibo e la natura intonsa. Vale sicuramente una visita, anche per le piccole e splendide cittadine che la cingono.

Faro, Lagos, Silves e Tavira: arte, natura, cultura e buon cibo.

Uno dei migliori luoghi da visitare non solo in Portogallo, ma in Europa e nel mondo.

Coimbra: da rimanere senza fiato

Chiudiamo la nostra rassegna sul Portogallo con uno dei gioielli più interessanti di questo incredibile paese. Coimbra, sul fiume Mondego, è forse il centro culturale di questa antichissima terra, sede della sua università più antica e sede anche delle spoglie di molti membri della famiglia reale.

Assolutamente da visitare, per la sua architettura, per la sua natura unica, per quello spirito di Coimbra che ha fatto innamorare scrittori, pittori e poeti.